ETHER ETH: SPIEGAZIONE BREVE

ether

ETHER ETH: SPIEGAZIONE BREVE

ETHER (ETH) è la criptovaluta nativa della rete blockchain di Ethereum. Puoi acquistare, vendere e detenere ETH come valuta digitale e utilizzarla per pagare acquisti e commissioni di transazione sulla rete Ethereum. E’ la seconda criptovaluta più grande, con un valore di mercato totale di centinaia di miliardi di dollari.

Cos’è Ether ETH?

Ether è la valuta digitale nativa della blockchain di Ethereum. E’ tenuto a pagare le commissioni per l’elaborazione delle transazioni sulla rete Ethereum e i proprietari di Ether possono utilizzare il proprio ETH per effettuare acquisti da qualsiasi commerciante che accetta la valuta digitale. Molti token non fungibili (NFT) possono essere acquistati solo con ETH. 

Ethereum è stato lanciato nel 2015 ed è un progetto open source, il che significa che chiunque può visualizzare e contribuire al codice della piattaforma.  La blockchain di Ethereum utilizza i contratti intelligenti , che sono contratti elettronici che possono essere programmati per essere eseguiti automaticamente.

Caratteristiche speciali dell’etere

ETH si distingue perché è la moneta nativa della piattaforma Ethereum, che supporta un vasto ecosistema di progetti basati su blockchain.

Molte criptovalute, applicazioni decentralizzate e organizzazioni autonome decentralizzate operano utilizzando la piattaforma Ethereum.  Ciascuno di questi progetti utilizza Ether per pagare le commissioni di elaborazione delle transazioni, note come gas fee , agli operatori di rete di Ethereum. 

Come estrarre Ether ETH

Ether viene coniato utilizzando un processo computazionale chiamato mining , associato al protocollo operativo proof-of-work . Chiunque disponga di hardware e software per computer compatibili può estrarre Eth, sebbene il processo sia competitivo e dispendioso in termini di risorse. 

L’estrazione di prove di lavoro richiede vaste risorse informatiche ed energetiche. Molti minatori lavorano insieme in gruppi per aumentare la loro potenza di calcolo combinata, il che aumenta la loro competitività con altri minatori. I minatori si trovano spesso dove l’energia è economica e abbondante.

Esserne un minatore può permetterti di guadagnare ETH. I minatori che aggiungono blocchi di transazioni Ether alla blockchain di Ethereum guadagnano commissioni di elaborazione delle transazioni, oltre a due nuovi token.

Un nuovo blocco di transazioni Ether viene estratto all’incirca ogni 12-14 secondi.

Come acquistare ETHER ETH

Chiunque abbia un portafoglio di criptovaluta compatibile o un account di scambio può acquistare l amoneta. Utilizzando uno scambio centralizzato come Coinbase,l’acquisto si porta e termine in pochi passaggi:

  1. Crea e finanzia un conto di exchange : per iniziare, hai bisogno di un conto con un exchange di criptovaluta. Dopo aver inviato le informazioni personali richieste e la prova di identità, puoi effettuare un versamento con la tua valuta locale.
  2. Avvia una transazione Ether : puoi avviare una transazione per acquistare Ether utilizzando l’app Web o mobile dell’ exchange. Assicurati di ricontrollare i dettagli della transazione, comprese eventuali commissioni, prima di fare clic sul pulsante “acquista”.
  3. Conserva in sicurezza il tuo Ether : una volta completato l’acquisto di ETH, il tuo Ether viene automaticamente depositato in un portafoglio digitale. Quel portafoglio può essere ospitato dall’exchange di criptovalute o essere un portafoglio hardware o software auto-ospitato.

Commissioni e spese

Potresti aver sentito qualcosa sulle commissioni elevate del gas di Ethereum. Se acquisti Ether tramite un exchange centralizzato come Coinbase, ti viene addebitata una commissione basata solo sul programma delle commissioni di tale exchange. Tuttavia, se utilizzi uno scambio decentralizzato (DEX) come Uniswap per acquistare Eth, sei obbligato a pagare la gas fee Ethereum prevalente.

Le gas fee possono variare ampiamente in base a quanto è occupata o congestionata la piattaforma Ethereum quando si effettua l’ordine ETH.

Avvenimenti notevoli

  • Whitepaper di Ethereum pubblicato : nel 2013, il creatore Vitalik Buterin ha pubblicato un documento che descrive Ethereum come un concetto.
  • Lancio di Ethereum : dopo un breve periodo di test nel 2014 e diverse versioni, il lancio ufficiale della piattaforma Ethereum è avvenuto nel 2015. Il prezzo iniziale di Ether era di $ 1,24.
  • Ethereum Classic si divide : dopo che un progetto sulla piattaforma Ethereum è stato violato nel 2016, Ethereum si è diviso in due blockchain: Ethereum ed Ethereum Classic. La versione Ethereum Classic tiene pienamente conto delle perdite dovute al furto.

Il team di sviluppo di Ethereum sta lavorando a un importante aggiornamento noto come Ethereum 2.0, che utilizzerà il meccanismo del consenso proof-of-stake piuttosto che il proof of work. Il passaggio al proof-of-stake significa che le transazioni Ether utilizzeranno meno energia e non richiederanno hardware informatico speciale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: I contenuti sono protetti