cosa sono le criptovalute

Cosa sono le CRIPTOVALUTE? Spiegazione breve

Una criptovaluta è un tipo di valuta digitale che utilizza la crittografia per proteggere le transazioni registrate digitalmente su un registro distribuito, come una Blockchain.  Tale tecnologia è un tipo specifico di database che si basa su una rete di computer per tenere traccia delle transazioni piuttosto che su un’autorità centralizzata come una banca. Le criptovalute non hanno una forma fisica ed esistono solo digitalmente.

Perché sono state create le criptovalute?

Le criptovalute sono nate per impegnarsi in transazioni finanziarie senza fare affidamento esclusivamente su banche o governi. La prima criptovaluta creata è stata Bitcoin. Nel 2008 è stato creato per consentire alle persone di impegnarsi in transazioni finanziarie senza avere l’intermediazione o l’autorizzazione di banche o governi. Questo ti consente di effettuare transazioni in qualsiasi momento e con chiunque, ovunque nel mondo senza le restrizioni del sistema tradizionale.

Cosa determina il valore delle criptovalute?

Proprio come qualsiasi asset che detenga valore, domanda e offerta giocano un ruolo importante nel prezzo di mercato. Le valute digitali non fanno eccezione. L’offerta di molte cripto è limitata e all’aumentare della domanda, aumenta anche il valore.

Come vengono conservate?

In genere, una criptovaluta viene conservata utilizzando un “wallet” (portafoglio) digitale a cui è possibile connettersi da un dispositivo mobile o computer. Per inviare criptovaluta a un altro utente, devi scansionare o copiare un indirizzo dal portafoglio dell’utente e compilare l’importo che desideri inviare. La tua richiesta verrà quindi inviata alla rete di criptovaluta selezionata per essere verificata e convalidata. 

Cosa posso acquistare con le criptovalute?

Le criptovalute sono spesso percepite come investimenti, proprio come le azioni. Tuttavia, esiste un numero crescente di beni e servizi che accettano la criptovaluta come forma di pagamento. Un modo per utilizzare la tua criptovaluta è collegarla a una carta di debito. (Puoi utilizzare conti con carte collegate come BINANCE, COINBASE, WIREX, CRIPTO.COM, ecc..) Questo ti consente di spenderlo in modo molto simile ai contanti. Le carte sono emesse dalle principali società di carte di credito, tra cui Visa e MasterCard. Quindi, ovunque puoi spendere la tua criptovaluta.

Come posso convertire la criptovaluta in contanti?

Esistono diversi modi per convertire la criptovaluta in contanti e alla fine spostarla su un conto bancario. Uno dei modi più accessibili per vendere criptovaluta è su uno Exchange come COINBASE o BINANCE. Potrai facilmente acquistare e vendere criptovaluta, nonché depositare denaro convertito direttamente su un conto bancario.

Quali sono i vantaggi delle criptovalute?

I vantaggi principali delle criptovalute includono autonomia, discrezione e accessibilità. In teoria, la valuta digitale ti dà un maggiore controllo sul tuo denaro rispetto alla valuta fiat (o emessa dal governo). I proprietari di criptovalute hanno la possibilità di spendere soldi senza avere a che fare direttamente con una banca o un governo. A causa della natura peer-to-peer della criptovaluta, puoi inviare e ricevere pagamenti da o verso chiunque, ovunque con commissioni di transazione minime o nulle. Proprio come gli acquisti in contanti, gli acquisti in cripto possono essere effettuati senza scambiare informazioni di identificazione personale (a meno che tu non le fornisca volontariamente).

Quali sono gli svantaggi della criptovaluta?

I principali svantaggi della criptovaluta includono la sicurezza informatica, la volatilità dei prezzi e le transazioni irreversibili. Poiché la criptovaluta si basa sulla tecnologia digitale, è soggetta a violazioni della sicurezza informatica da parte degli hacker. Non esiste protezione dalle frodi con la criptovaluta, quindi se viene violata o smarrita, è andata per sempre.

Un altro inconveniente è la volatilità dei prezzi. I fattori tipici che influenzano il valore della valuta non si applicano alla criptovaluta (ad esempio, politica monetaria, tassi di inflazione, ecc.). Tuttavia, ci sono alcuni fattori chiave del prezzo, tra cui: l’offerta di criptovaluta e la domanda del mercato, il numero di criptovalute concorrenti e gli scambi su cui opera. Una maggiore adozione dovrebbe anche aumentare la fiducia dei consumatori e ridurre questa volatilità.

Infine, le transazioni in criptovaluta sono irreversibili. Una volta che un trasferimento di criptovaluta è stato autorizzato, non può essere annullato. Questa è una copertura contro le frodi che richiede uno specifico accordo tra un acquirente e un venditore in merito ai rimborsi in caso di errore, attività fraudolenta o politica di restituzione.

Le transazioni in criptovaluta sono anonime?

La criptovaluta era originariamente pensata per funzionare in modo molto simile ai contanti, dandoti la possibilità di acquistare e vendere prodotti su piattaforme digitali senza che i dettagli finanziari e i record venissero scambiati. Tuttavia, non funziona in questo modo per la maggior parte delle persone. In realtà, la persona media deve fornire i dati personali agli Exchange per acquistare e vendere criptovaluta, inclusi un indirizzo e-mail, un nome e la possibilità di collegarsi a un conto bancario. Comunque ci sono ottimi Exchange completamente anonimi e sicuri come ByBit.(a questo fantastico exchange abbiamo dedicato un articolo che trovi qui)

Come posso iniziare con la criptovaluta?

L’apertura di un conto presso un Exchange ti consente di avere il tuo denaro tradizionale e la tua criptovaluta in un’unica posizione con i servizi completi per tutte le tue esigenze. I migliori al mondo e piu’ usati restano Binance, Coinbase, ByBit, Wirex, Cripto.com, ecc… Puoi trovare approfondimenti e tutorial a riguardo nella nostra sezione EXCHANGE.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *