Contratto TRUST INVESTING: Versione Integrale

TRUSTINVESTING

Contratto TRUST INVESTING: Versione Integrale

OGGETTO DEL CONTRATTO

TRUST INVESTING distribuisce valuta virtuale e articoli promozionali commerciali, tra l’altro, dai suoi partner di prodotto, in tutto il mondo, in conformità con l’attuale sinossi del prodotto (di seguito abbreviato: prodotti contrattuali TRUST INVESTING).

L’affiliato riceve il diritto di commercializzare i prodotti contrattuali di TRUST INVESTING per conto di TRUST INVESTING, come distributore autonomo, libero e indipendente, in conformità con la legislazione del paese in questione e le seguenti disposizioni:

Il presente contratto disciplina le basi della collaborazione tra i contraenti.

Le Condizioni Generali di Contratto dell’affiliato o di terzi che differiscono, contraddicono o completano il presente contratto costituiranno parte integrante del presente contratto solo se TRUST INVESTING ne autorizza espressamente la validità per iscritto.

EFFICACIA DEL CONTRATTO E RAPPORTI TRA LE PARTI CONTRAENTI.

L’affiliato dichiara e garantisce di soddisfare tutti i requisiti legali e le condizioni stabilite dalle autorità per raccomandare professionalmente la vendita di Criptovaluta nel suo paese e per fungere da intermediario per i prodotti contrattuali di TRUST INVESTING. Sarà il solo responsabile della registrazione e del mantenimento della propria attività di impresa davanti alle autorità e istituzioni competenti, compreso l’Ufficio delle Entrate che gli corrisponde a livello locale, e dovrà presentare senza indugio a TRUST INVESTING, tutte le autorizzazioni necessarie, se richieste.

L’affiliato non potrà iniziare ad esercitare la sua attività fino a quando non avrà soddisfatto i suddetti requisiti.

L’affiliato sarà l’unico responsabile, senza eccezioni, dell’adempimento di tutti gli obblighi di legge stabiliti dalla legge, siano essi in relazione alla legge applicabile alle attività professionali, fiscali, del lavoro, della concorrenza o di qualsiasi altro obbligo legale. Devi dichiarare correttamente la remunerazione ottenuta davanti alle autorità in materia fiscale.

L’affiliato non instaura un rapporto di lavoro con TRSUT INVESTING dal punto di vista del diritto del lavoro. L’affiliato decide, in particolare, il luogo, l’ora, l’inizio e la fine della sua attività, nonché il tipo di attività stessa; si assume il rischio della perdita della provvigione d’impresa e non avrà diritto ad indennizzi per ferie o malattia. L’affiliato è un libero professionista e deve agire con la diligenza di un imprenditore. L’affiliato deve rispettare la legislazione nazionale e la legge applicabile dell’Unione Europea in materia di concorrenza sleale, nonché rispettare gli statuti interni e le linee guida e le direttive TRSUT INVESTING per le transazioni commerciali. L’affiliato deve sempre garantire che le proprie azioni non violino la legislazione, i regolamenti o gli obblighi imposti dalle autorità.

L’affiliato dichiara che, oltre all’attività che svolge per conto di TRUST INVESTING, svolge anche una consistente mole di lavoro per conto terzi. Se il membro lavora o lavorerà esclusivamente o principalmente per TRUST INVESTING, deve informare immediatamente TRUST INVESTING al riguardo e, se del caso, richiedere l’esenzione dall’obbligo di contribuzione previdenziale davanti alle istituzioni competenti. Se l’esenzione non viene concessa, è necessario informare immediatamente TRUST INVESTING. In caso contrario TRSUT INVESTING avrà il diritto di esigere dall’affiliato la restituzione dei contributi previdenziali dovuti a posteriori, anche dopo la scadenza del presente contratto.

L’affiliato non ha il diritto di rappresentare TRUST INVESTING in atti legali; in particolare, non sei autorizzato a rilasciare dichiarazioni di alcun tipo per conto di TRUST INVESTING. Tali dichiarazioni non saranno vincolanti per TRUST INVESTING; in ogni caso, saranno solo per l’affiliato responsabile stesso. L’affiliato non ha alcun potere di rappresentare TRUST INVESTING. Sarai responsabile delle tue dichiarazioni e dovrai esonerare TRSUT INVESTING, se necessario, da tutte le conseguenze derivanti da dichiarazioni non autorizzate. Tutto ciò senza pregiudizio per altre pretese e diritti di TRUST INVESTING.

L’affiliato non ha inoltre diritto a ricevere denaro per conto di TRUST INVESTING. I clienti non possono effettuare pagamenti all’affiliato con effetto liberatorio. L’affiliato non avrà il potere di riscuotere per conto di TRUST INVESTING o dei suoi partner di prodotto.

OBBLIGHI E DIRITTI DEL MEMBRO

L’affiliato deve in ogni momento difendere gli interessi di TRUST INVESTING al meglio delle proprie conoscenze e convinzioni e si assicurerà che la reputazione di TRUST INVESTING non venga danneggiata.

L’affiliato ha l’obbligo di attrarre e fornire ai clienti i prodotti contrattuali di TRUST INVESTING che la stessa TRUST INVESTING ha autorizzato a pubblicizzare. In questo senso, l’affiliato deve descrivere i prodotti di TRUST INVESTING ai clienti in modo professionale e veritiero. Se viene concluso un contratto di vendita imputabile ai loro sforzi, l’affiliato avrà diritto al compenso corrispondente.

L’affiliato può rilasciare esclusivamente dichiarazioni relative alla vendita di prodotti contrattuali di TRUST INVESTING, la cui vendita è consentita dalla legislazione e da altri regolamenti legali del paese in questione ed è stata autorizzata per iscritto da TRUST INVESTING.

L’affiliato non gode di alcuna esclusiva territoriale.

All’affiliato è vietato attirare clienti o affiliati di TRUST INVESTING a favore di terzi, in particolare per altri sistemi di marketing tramite affiliati, nonché tentare – direttamente o indirettamente – che altri affiliati trascurino, vendano o scambino i loro account.

All’affiliato è inoltre vietato attrarre clienti, affiliati o affiliati di altri affiliati TRUST INVESTING downline che hanno un conto “attivo” in TRUST INVESTING, a favore di se stessi o di terzi (che si chiama acquisizione incrociata). l’account su cui sono già stati caricati i documenti KYC e attraverso il quale è stato effettuato un acquisto di prodotti contrattuali da TRUST INVESTING da parte di clienti o affiliati o affiliati nella downline è considerato “attivo”.

L’affiliato ha il diritto di svolgere azioni pubblicitarie, ma sarà obbligato a consultare preventivamente TRUST INVESTING qualsiasi rappresentanza all’estero che riguardi TRUST INVESTING oi suoi partner di prodotto.

L’affiliato deve partecipare regolarmente ai webinar organizzati da TRUST INVESTING e trasmettere le conoscenze acquisite da essi ai suoi partner affiliati subordinati.

L’affiliato è obbligato ad aggiornare continuamente le sue informazioni e quelle dei suoi partner affiliati subordinati (partner di downline) in relazione ai più recenti prodotti contrattuali di TRUST INVESTING, sul sistema di raccomandazione e su tutti i dati e fatti rilevanti per i clienti nell’area protetta da accedendo al sito di TRUST INVESTING.

L’affiliato non ha il diritto di trasferire a terzi le sue pretese nei confronti di TRUST INVESTING. Il risarcimento mediante contropretese dell’affiliato o trattenute di pagamenti dovute a tali pretese sarà consentito solo se tali domande riconvenzionali hanno acquisito forza di giudizio o sono irrefutabili L’affiliato ha il diritto e l’obbligo di avere un conto affiliato in TRUST INVESTING durante la durata del contratto. Se l’affiliato ha più di un conto affiliato presso TRUST INVESTING, TRUST INVESTING avrà il diritto di bloccarlo/li; il tutto fatti salvi altri diritti che dovessero spettare a TRUST INVESTING. L’affiliato garantisce che i suoi annunci non violano leggi, regolamenti, statuti o altre disposizioni previste dalla legge o dal contratto, e che non violano i diritti di terzi. Allo stesso modo, l’affiliato garantisce di non utilizzare strategie di marketing illegali o che violino questo accordo.

L’affiliato esonererà TRUST INVESTING a prima richiesta da tutte le pretese di terzi derivanti da comportamenti contrari alla legge, che costituiscano una violazione del presente accordo o che violino i diritti di terzi. Ciò include anche le spese derivanti dalla difesa e dall’esercizio dei diritti in sede giudiziaria.

L’affiliato è autorizzato ad assumere propri lavoratori, subrappresentanti e altro personale ausiliario per lo svolgimento della propria attività. L’affiliato deve garantire che tali persone rispettino anche gli obblighi stabiliti nel presente contratto di affiliazione.

LINEE GUIDA SULLA PUBBLICITÀ

Per le sue azioni pubblicitarie, l’affiliato può utilizzare solo il materiale pubblicitario originale che TRUST INVESTING mette a sua disposizione. Non è consentito l’uso di materiale pubblicitario modificato o modificato.

L’affiliato sarà l’unico responsabile dell’inserimento delle risorse pubblicitarie. Allo stesso modo, l’affiliato si farà carico delle spese derivanti dalla realizzazione di azioni pubblicitarie e dal collocamento e consegna delle risorse.

È vietato inserire pubblicità su siti web che possano nuocere al prestigio di TRUST INVESTING. Questi siti Web includono principalmente, ma non esclusivamente, siti Web con contenuti illegali, pornografici o che favoriscono la violenza, siti che discriminano in base a razza, sesso, religione, nazionalità, disabilità, orientamento sessuale o età, nonché quei siti Web che favoriscono l’illegalità atti o che violano i diritti di proprietà intellettuale.

L’affiliato si impegna a rispettare le condizioni di utilizzo del sito web scelto come superficie pubblicitaria.

L’affiliato si impegna a configurare le proprie superfici pubblicitarie in conformità con le disposizioni contenute nella normativa in materia di servizi di telecomunicazione, tutela dei consumatori e dei dati, e, in particolare, di inserire un Avviso Legale nella sua forma apposita. L’affiliato deve rimuovere immediatamente i contenuti illegali o che violano i diritti di terzi, e adottare le misure appropriate per evitare che tali violazioni si ripetano.

TRUST INVESTING avrà il diritto di modificare la configurazione delle risorse pubblicitarie o di sostituirle con nuove in qualsiasi momento. L’affiliato si assicurerà che vengano sempre utilizzate le risorse pubblicitarie più aggiornate.

L’affiliato deve fare a meno di utilizzare forme di marketing inadeguate attraverso Internet, in particolare (ma non esclusivamente), quanto segue:

• Qualsiasi uso abusivo dei cookie, in particolare attraverso il metodo di eliminazione dei cookie.

• Invio di e-mail pubblicitarie a destinatari che non hanno espressamente autorizzato la ricezione di tali email, compreso il loro contenuto pubblicitario.

• Violazione delle condizioni d’uso e delle attuali linee guida per i motori di ricerca.

• La manutenzione di siti Web che possono creare confusione con la presenza sul Web di TRUST INVESTING o dei suoi partner di prodotto. All’affiliato è fatto divieto di effettuare le seguenti azioni pubblicitarie senza aver preventivamente ottenuto l’autorizzazione o espresso consenso scritto di TRUST INVESTING:

• Promettere o distribuire agli utenti premi per la loro interazione con le risorse pubblicitarie (“traffico incentivato”);

• Condurre qualsiasi forma di marketing sui motori di ricerca;

• Utilizzo, registrazione o acquisizione di domini il cui nome è simile a TRUST INVESTING, ovvero effettuando manovre come il “Typosquatting” (approfittando di domini che possono essere digitati per errore).

RISERVATEZZA

L’affiliato è obbligato a mantenere segrete tutte le conoscenze interne acquisite in relazione al modello di business, alla politica aziendale e alle procedure operative di TRUST INVESTING e dei suoi partner di prodotto, nonché a proteggere pienamente i suoi clienti e le sue fonti. In caso di violazione del tuo obbligo di riservatezza, non solo sarai soggetto a una richiesta di risarcimento danni, ma la tua condotta potrebbe anche essere punita penalmente.

Tutti i suddetti contenuti, in particolare mezzi pubblicitari, documenti di lavoro, quali modulistica, brochure, documentazione commerciale e formativa, e contratti (compreso questo), sono protetti dal diritto d’autore. L’affiliato non può utilizzare tali contenuti al di fuori del rapporto commerciale né cederli a terzi, in tutto o in parte, né acconsentire alla loro cessione o riproduzione, salvo che si tratti di terzi soggetti all’obbligo di riservatezza previsto dalla legge.

Gli obblighi di affiliazione descritti nelle sezioni 1 e 2 continueranno in vigore senza limitazioni dopo la risoluzione del presente accordo, salvo diverso accordo in un accordo separato. Se il presente contratto termina o l’associato non necessita più di alcun tipo di documenti derivati da questo rapporto commerciale, non potrà continuare ad utilizzarli.

Ciò è particolarmente vero per opuscoli, moduli e materiali di formazione. È escluso il diritto di ritenzione dell’affiliato, indipendentemente dal motivo sottostante.

  1. REMUNERAZIONE DEI SOCI

In primo luogo.- Il partner commerciale riceve le commissioni del gruppo TRUST INVESTING, è possibile consultare le tariffe correnti delle tariffe correnti di Trust Wallet, o dei suoi partner di prodotto, nelle tabelle memorizzate su Internet, nella propria area personale protetta che richiede l’accesso. Questi si trovano nell’area protetta della nostra pagina principale www.trustinvesting.com. Una volta in quella sezione, per aprire la tabella delle commissioni basta fare clic su Gruppo commissione. I gruppi di commissioni sopra menzionati e che vengono salvati nella pagina principale e i tipi di commissione raccolti costituiscono la base contrattuale secondo il suddetto gruppo di commissioni. Si è riservato il diritto di adattare le tabelle delle commissioni alle mutevoli condizioni di mercato.

In secondo luogo. L’affiliato avrà diritto a una remunerazione solo una volta ricevuto il pagamento dal cliente, nel caso di prodotti commercializzati da TRUST INVESTING in base all’importo effettivamente ricevuto e quando è trascorso il periodo di revoca in caso di addebito diretto da SEPA e il periodo in cui il cliente può richiedere la documentazione. Ogni pagamento di remunerazione effettuato all’affiliato è subordinato alla condizione che il cliente abbia pagato senza riserve i prodotti contrattuali di TRUST INVESTING da lui richiesti e che l’affiliato non abbia violato alcuna disposizione del presente contratto. Le richieste di remunerazione dell’affiliato nei confronti di TRUST INVESTING sono soggette al divieto di trasmissione.

Terzo.- In caso di rimborso di uno storno di addebito, la cancellazione di un trasferimento, un recesso o un rimborso simile di un addebito (ad esempio in caso di pagamenti con carta di credito) relativo ai pagamenti già effettuati per i prodotti contrattuali della società, TRUST INVESTING avrà il diritto di richiedere le commissioni che sono già state pagate alle affiliate e , se del caso, per risarcirli con future commissioni.

Lo stesso vale di conseguenza nel caso di azioni penalmente rilevanti dell’affiliato o del cliente (ad esempio, tra gli altri casi, se vengono presentati documenti falsi, se vengono utilizzate carte di credito rubate o altrimenti rubate).

Tutto ciò non pregiudica altre rivendicazioni aggiuntive di TRUST INVESTING. Se il cliente annulla i pagamenti prima di raggiungere l’importo richiesto in caso di piani ratei e richiede il rimborso proporzionale del premio la cui base imponibile era l’importo richiesto, i crediti sulle commissioni del partner commerciale saranno ridotti proporzionalmente fino all’importo effettivamente raggiunto. La commissione pagata può quindi essere restituita al partner commerciale.

Liquidazioni

Le liquidazioni verranno inviate all’account personale del membro via Internet. Qualsiasi opposizione a tali insediamenti deve essere effettuata entro 10 giorni lavorativi. Una volta trascorso questo periodo, la liquidazione sarà considerata accettata. Se il membro non è in grado di opporsi per motivi non imputabili a se stesso, egli chiede che il termine sia prorogato per altri 10 giorni lavorativi a partire dalla data della correzione dell’impedimento.

  1. IMPOSTA SULLA CIFRA D’AFFARI

Per quanto riguarda l’imposta sulla cifra d’affari, per la remunerazione di cui al punto 6 del presente contratto di affiliazione si applicano:

In primoluogo.- Commissioni per la gestione del marketing delle criptovalute e per i cosiddetti “pacchetti”:

In Spagna, la remunerazione delle raccomandazioni sulle criptovalute, la cui conseguenza è stata la conclusione di un contratto, è esente dall’imposta sulla cifra d’affari e, in generale, viene pagata al netto, cioè senza discriminare l’imposta. Se la remunerazione del membro è soggetta a questa imposta, l’importo dell’imposta verrà detratto dall’importo da pagare al membro.

Se l’affiliato desidera essere pagato l’imposta sul fatturato trattenuto, deve dimostrare a TRUST INVESTING l’esenzione da questa tassa da parte dell’Ufficio delle Imposte competente. In questo caso, l’affiliato deve emettere una fattura che indichi apertamente l’importo dell’imposta sulla cifra d’affari. L’affiliato deve conoscere tutti gli obblighi e le specifiche delle autorità fiscali del paese in questione e dimostrare la loro conformità a TRUST INVESTING. Se l’affiliato non informa correttamente TRUST INVESTING, sarà responsabile di eventuali danni derivanti e esenterà TRUST INVESTING da qualsiasi reclamo al riguardo.

In ogni caso, l’affiliato sarà l’unico responsabile del pagamento dell’imposta sulla cifra d’affari, se fornisce la prova dell’esenzione dall’imposta. Fino a quando non si rivelerà un’esenzione fiscale, TRUST INVESTING avrà il diritto di trattenere dalla remunerazione qualsiasi importo dell’imposta sulla cifra d’affari maturata.

In secondo luogo, commissioni per altri prodotti e per articoli di criptoasset e promozione commerciale:

(a) Spagna

Le commissioni per l’intermediazione nella vendita di prodotti TRUST INVESTING soggetti all’imposta sulla cifra d’affari in Spagna sono pagate mediante trasferimento e comprendono l’imposta sul valore aggiunto in vigore. In generale, il membro sarà responsabile del trasferimento di tale importo all’ufficio delle imposte spagnolo competente.

b) Altri paesi

Le commissioni per l’intermediazione di prodotti di investimento fiduciario in altri paesi dell’UE, così come in altri paesi al di fuori dell’Europa, sono pagate nette (senza imposta sulla cifra d’affari / IVA), a condizione che l’affiliato fornisca la prova che è esente dall’applicazione dell’imposta sulla cifra d’affari.

  1. OBBLIGHI DI INVESTIMENTO FIDUCIARIO

TRUST INVESTING manterrà un sito web che fornisce informazioni generali ed è costantemente aggiornato. L’affiliato può ottenere tutte le informazioni e i moduli necessari attraverso i link su questo sito.

TRUST INVESTING mette a disposizione dell’affiliato le informazioni dei prodotti dei partner di TRUST INVESTING e dei moduli contrattuali in un’area download tramite Internet, dove l’affiliato può scaricare la documentazione necessaria.

Se il membro desidera avere materiale di supporto su carta, può acquistarlo ai prezzi indicati nell’elenco pubblicato sul sito trust investing.

TRUST INVESTING informerà immediatamente l’affiliata di eventuali modifiche che si verificano rispetto ai prodotti dei partner, rispetto al sistema di marketing o regolamento, o delle notizie che potrebbero interessare l’affiliato, attraverso la corrispondente pubblicazione sul proprio sito web.

TRUST INVESTING calcola quotidianamente la remunerazione che corrisponde ai soci. TRUST INVESTING paga la corrispondente remunerazione ogni 30 giorni, in conformità con le attuali linee guida in materia di remunerazione.

A questo proposito, TRUST INVESTING tiene conto delle strutture delle affiliate downline erette dall’affiliato e delle gerarchie stabilite

  1. POTERI DI INVESTIMENTO FIDUCIARIO

L’affiliato consentirà a TRUST INVESTING di contattare, attraverso i mezzi notificati a tal fine, in qualsiasi momento, ogni volta che sarà necessario per eseguire questo contratto di affiliazione e per finalizzare il processo KYC.

TRUST INVESTING ha il diritto di modificare il presente contratto in qualsiasi momento, a condizione che osservi un periodo di preavviso di due (2) mesi a partire dalla fine del mese. Il membro ha il diritto di opporsi a una modifica dell’accordo o dei suoi allegati entro due settimane dalla modifica, nonché alla risoluzione straordinaria del contratto. Tutto ciò fatti salvi altri possibili motivi di risoluzione del contratto. Se il membro non si oppone entro il termine prescritto, si considera che abbia accettato la modifica e diventerà parte integrante del contratto. Il nuovo regolamento sostituirà il vecchio regolamento.

TRUST INVESTING avrà il diritto di modificare i nomi PSN utilizzati dall’affiliato in qualsiasi momento, specialmente se un nome PSN viola la legge, viola la moralità o non è nell’interesse di TRUST INVESTING.

TRUST INVESTING informerà l’affiliato al riguardo. Tutto questo fatti salvi altri possibili reclami e diritti di TRUST INVESTING.

TRUST INVESTING ha il diritto di bloccare il conto dell’affiliato se un potenziale successore legale dell’affiliato non dimostra a TRUST INVESTING il suo diritto di successione in virtù di documenti scritti. TRUST INVESTING ha il diritto di trasmettere a terzi i propri diritti e obblighi derivanti dal presente contratto (in particolare, a un successore di legge), a condizione che informi immediatamente l’affiliato al riguardo. In questo caso, il membro ha diritto alla risoluzione straordinaria del contratto entro un periodo di due settimane, senza la necessità di fornirlo.

  1. RESPONSABILITÀ DELL’INVESTIMENTO FIDUCIARIO

In primo luogo.- TRUST INVESTING non è responsabile del fatto che i suoi siti web e quelli dei suoi partner di prodotto siano accessibili e senza errori senza interruzioni.

In secondo luogo.- TRUST INVESTING deve risarcire i danni in conformità con le normative legali. Se commetti un reato per negligenza minore, TRUST INVESTING risponderà solo a:

Danni alla vita, all’integrità fisica o alla salute Danni derivanti dalla violazione di un obbligo contrattuale essenziale (gli obblighi contrattuali essenziali sono quelli la cui violazione impedisce l’esecuzione del contratto nella sua forma dovuta e su cui il cliente può generalmente fare affidamento); in questo caso, la responsabilità di TRUST INVESTING sarà limitata al risarcimento dei danni prevedibili, che in genere si verifica.

Terzo.- Le limitazioni di responsabilità di cui sopra si applicano nella stessa misura a favore degli organi di investimento fiduciario, dei rappresentanti legali, dei dipendenti e degli assistenti alla conformità.

Quarto.- Tuttavia, le limitazioni di responsabilità di cui sopra non si applicheranno se TRUST INVESTING ha deliberatamente nascosto un difetto o ha assunto un rischio di fornitura o una garanzia sulle qualità dei beni. Ciò non pregiudica i reclami ai sensi della legge estone sulla responsabilità per danno da prodotti difettosi o altri casi di responsabilità stabiliti dalla legge in modo vincolante.

  1. DURATA DEL CONTRATTO / RISOLUZIONE

Primo.- Il contratto viene concluso per un certo periodo di tempo, con il completamento come data in cui il capitale previsto per l’acquisizione di servizi raggiunge la redditività del 200%.

In secondo luogo.- Entrambe le parti possono rescindere il contratto con un preavviso di quattro settimane con effetto alla fine del trimestre.

Terzo.- Inoltre, le parti possono recedere dal contratto per iscritto per un motivo pertinente, in conformità con le disposizioni di legge del paese in questione.

Ad esempio, TRUST INVESTING avrà diritto alla risoluzione straordinaria del contratto per motivi rilevanti nei seguenti casi, tra gli altri:

Se l’affiliato si rivela inaffidabile; soprattutto, se viene presentato un reclamo contro TRUST INVESTING a causa della condotta colpevole del membro o se è rimproverato a causa di una violazione colpevole da parte dell’affiliato.

Se l’affiliato ha violato il contratto in modo colpevole, in modo tale che tale violazione possa danneggiare la reputazione o compromettere i diritti di TRUST INVESTING, un partner di prodotto, un altro partner o un cliente. Questa sezione comprende, in particolare, ma non esclusivamente, la violazione dell’obbligo di mantenere segreti o di proteggere i dati, e il divieto di raccolta o di attrazione di clienti o dipendenti di altri.

Se l’affiliato fornisce TRUST INVESTING con falsi dettagli del contratto.

Se l’affiliato fornisce al cliente dati falsi.

Se il membro è soggetto a sanzioni penali; Se l’affiliato continua a violare il contratto nonostante gli avvertimenti di TRUST INVESTING, o se l’esercizio dell’attività dell’affiliato e /o TRUST INVESTING è limitato o vietato in un paese / Stato in cui l’affiliato svolge la sua attività, in particolare se un paese / Stato limita o vieta la commercializzazione di criptovaluta (Bitcoin Example).

Quarto.- In caso di risoluzione del contratto, l’affiliato deve rimuovere e rimuovere immediatamente e completamente tutti i link, banner e altre risorse pubblicitarie di TRUST INVESTING che ha inserito. Non vi è alcun diritto di conservazione al riguardo. Lo stesso vale per potenziali collegamenti, banner e altre risorse pubblicitarie di un partner di prodotto che hai inserito.

Quinto.- In caso di risoluzione del contratto e se c’è un motivo rilevante, TRUST INVESTING avrà il diritto di assegnare al membro lo status di “Sola lettura” e / o di annullare questo stato. Nello stato “Sola lettura”, l’affiliato non può modificare i dati del profilo del proprio account e non riceverà commissioni da questo account; tuttavia, l’affiliato può continuare ad accedere, attrarre e registrare affiliati e generare commissioni. Questa situazione non avrà un impatto negativo sui possibili crediti di remunerazione corrispondenti al membro.

Quando lo stato di “sola lettura” viene annullato, la remunerazione corrispondente al membro verrà pagata nel prossimo ciclo di pagamento.

  1. protezione dei dati

In primo luogo.- L’affiliata si impegna a utilizzare tutti i dati ottenuti ai sensi del presente contratto, indipendentemente dal tipo e dalla forma di tali dati, esclusivamente per scopi contrattuali. Allo stesso modo, si impegna a rispettare tutte le disposizioni contenute nella legislazione relativa alla protezione dei dati nella sua versione in vigore in ogni momento; in particolare, le disposizioni della legge sulla protezione dei dati (LOPD), del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Se l’affiliato assume personale o si avvale di terzi, deve anche sottometterli al rispetto delle leggi relative alla protezione dei dati.

In secondo luogo.- In generale, TRUST INVESTING memorizza i dati personali solo nella misura in cui è necessario fornire il servizio o eseguire il contratto. A tal fine, potrebbe essere necessario trasferire i dati personali dell’affiliato a determinate società apposta per fornire un servizio o per elaborare il contratto. Queste società possono essere, ad esempio, società di trasporto o altri fornitori di servizi. Non si deve effettuare alcun ulteriore trasferimento di dati, salvo in caso di obbligo previsto dalla legge o dagli organi giudiziari. I dipendenti di TRUST INVESTING hanno accettato per iscritto di rimanere riservati.

Terzo.- L’affiliato dà il suo consenso per essere verificata la sua solvibilità e la sua età, per consentire i servizi o le modalità di pagamento di TRUST INVESTING.

Quarto.- Una volta terminato il contratto, i dati dell’affiliato verranno cancellati. I dati che la legislazione stabilisce devono essere conservati saranno bloccati in un primo momento e saranno cancellati una volta trascorsi i periodi di conservazione stabiliti, ma, al più tardi, dopo sei (4) anni. Quinto.- L’affiliato può richiedere in qualsiasi momento di essere informato gratuitamente sui suoi dati personali memorizzati. Puoi utilizzare in qualsiasi momento il tuo diritto di bloccare o rettificare i dati raccolti. L’utente può inoltre revocare in qualsiasi momento il consenso concesso per la raccolta e l’utilizzo dei suoi dati, senza la necessità di indicare i motivi, all’indirizzo indicato a tal fine nell’Avviso legale del sito web TRUST INVESTING.

  1. LINGUA CONTRATTUALE

La lingua contrattuale è lo spagnolo. Il membro deve tradurre in spagnolo la corrispondenza scritta in un’altra lingua, a proprio rischio e pericolo. Gli errori di traduzione sono a carico del membro. TRUST INVESTING commissionerà la traduzione dei voucher relativi all’esenzione fiscale dall’imposta sulla cifra d’affari a spese dell’affiliato.

  1. LEGGE/LUOGO DI GIURISDIZIONE APPLICABILE/REQUISITO DEL MODULO SCRITTO

In primo luogo.- Questo contratto è disciplinato esclusivamente dalla legge spagnola, ad esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti per la vendita internazionale di beni (CISG).

In secondo luogo.- Le parti contraenti convengono che, al fine di risolvere le discrepanze derivanti o correlate al presente contratto, l’unico giudice competente sarà il Tribunale provinciale della sede legale di TRUST INVESTING. Tuttavia, TRUST INVESTING ha anche il diritto, ma non è obbligato a, di ricorrere al tribunale competente presso la sede legale del membro.

Terzo.- Qualsiasi modifica o estensione del presente contratto deve essere effettuata in forma scritta per essere efficace, anche se l’e-mail e il fax saranno sufficienti per considerare soddisfatto il requisito della forma scritta nel quadro del presente accordo. Ciò vale anche per modificare questo requisito del modulo scritto.

Quarto.- L’unica versione vincolante del contratto di affiliazione è la versione spagnola; la versione tradotta è solo a scopo informativo.

  1. CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA

In primo luogo.- Nel caso in cui una o più disposizioni del presente contratto siano inefficaci, le parti adotteranno un regolamento sostitutivo il più vicino possibile al regolamento inefficace.

In secondo luogo.- L’inefficacia di una o più disposizioni del presente contratto non modifica l’efficacia degli altri.

Terzo.- Una disposizione inefficace sarà automaticamente sostituita dalla disposizione efficace che corrisponde maggiormente all’obiettivo economico previsto dal presente accordo.

contratto trust investing

COME ENTRARE IN TRUST INVESTING?

Ottieni il 200% in pochi mesi grazie ad investimenti su trading, arbitraggio e commercio plurigenere. Entra nel nostro team!

COME ENTRARE IN TRUST INVESTING?

Entrare in Trust Investing è estremamente semplice:

-Accedi da questo link per la registrazione dei dati:

TRUST INVESTING REGISTRAZIONE:

https://dauntrustentuvida.com/Asilver10/unete

-Inserisci un documento di identità.

-Scegli il pack che valuti vada bene per il tuo obbiettivo.

-Pagalo in TSC (la moneta ufficiale di Trust Investing).

-Dopo 48 ore il pack sarà attivo ed i tuoi rendimenti inizieranno ad accumularsi.

-Il tuo link referral sarà subito disponibile per iniziare ad invitare amici/parenti/conoscenti per formare una squadra e moltiplicare all’infinito i guadagni!

SUPPORTO

In caso di problemi legati a qualsiasi passaggio scrivici e ti seguiremo passo dopo passo. Siamo sempre operativi!

Telegram Gruppo: CriptoGuadagnoTelegram

Facebook profilo personale: Cripto Guadagno

Facebook gruppo: CriptoGuadagno.it

Mail: criptoguadagno@protonmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: I contenuti sono protetti