BEAR MARKET: Cosa significa avere un mercato ribassista

bear market ribassista

BEAR MARKET: Cosa significa avere un mercato ribassista

Un BEAR MARKET, cioè mercato ribassista, in generale si riferisce semplicemente a una forte tendenza al ribasso del mercato che rappresenta un calo sostanziale dei prezzi in un periodo relativamente breve.

Cosa significa avere un BEAR MARKET?

Per dirla semplicemente un bear market, un mercato ribassista, è un termine usato per descrivere una tendenza negativa nei prezzi delle criptovalute. È ampiamente utilizzato non solo nel mondo delle criptovalute, ma nei mercati tradizionali, inclusi obbligazioni, azioni, mercati delle materie prime e immobili. Come spiegato in precedenza, i mercati delle criptovalute sono relativamente più contenuti e, di conseguenza, più volatili.

Durante un mercato ribassista, gli investitori in criptovalute sono solitamente pessimisti riguardo al futuro. Quando senti un investitore dire che è rialzista, sta semplicemente indicando che è abbastanza fiducioso che il prezzo di un determinato asset probabilmente scenderà nel tempo.

I bear markets generalmente emergono da una combinazione di fattori, che vanno dalle attuali condizioni di mercato, alla fiducia o alla psicologia degli investitori, a una legislazione sfavorevole, tra gli altri fattori.

Quali sono le fasi di un mercato ribassista?

È imperativo notare che i mercati ribassisti non si verificano dal nulla. Ci sono quattro fasi distinte di un bear market, tra cui:

La prima fase  è solitamente caratterizzata da un elevato sentimento del trader e da prezzi in aumento. Alla fine di questa fase, gli investitori iniziano a fuggire dal mercato nel tentativo di realizzare profitti rapidi.

Nella seconda fase , i prezzi delle criptovalute iniziano a diminuire drasticamente e sia le attività di trading che i profitti aziendali iniziano a diminuire. Inoltre, gli indicatori economici che potrebbero essere stati positivi a un certo punto inizieranno ora a scendere al di sotto della media. Si verifica una situazione denominata capitolazione, in cui gli investitori iniziano in qualche modo a farsi prendere dal panico quando il sentiment del mercato inizia a diminuire.

Nella terza fase , gli speculatori inizieranno ad entrare nel mercato, portando alla fine a un leggero aumento dei prezzi delle criptovalute e del volume degli scambi.

Nella quarta fase , i prezzi delle attività continuano a diminuire, ma in modo piuttosto graduale. E poiché i bassi prezzi delle attività e le buone notizie iniziano ad attirare nuovamente l’attenzione dei trader di criptovalute, l’aumento delle attività di trading alla fine porterà all’inizio di mercati rialzisti.

I trader di criptovalute possono trarre vantaggio da un bear market?

Anche se il periodo del mercato ribassista potrebbe non sembrare il momento migliore per investire in criptovaluta, gli investitori esperti possono effettivamente trarre vantaggio in modo significativo anche durante questo periodo. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti comprovati, strategie che puoi utilizzare per sopravvivere anche durante periodi di trading di criptovalute ribassisti.

Posizione SHORT: Detto anche shorting, questo può essere un modo efficace per realizzare profitti durante un periodo ribassista nel mercato delle criptovalute È una tecnica versatile che non si adatta solo ai mercati delle criptovalute, ma anche ad altri mercati. SHORT SELL significa semplicemente vendere un bene nella speranza di riacquistarlo in seguito a un prezzo relativamente più basso. E se il mercato sale e il prezzo delle attività diminuisce, la loro posizione va e i trader possono ora acquistare le attività, che ora sono un po’ più economiche, e realizzare profitti.

Vale la pena notare che lo shorting può essere praticato anche attraverso asset crittografici presi in prestito. Ad esempio, se sei ribassista su una particolare criptovaluta, puoi mettere la garanzia richiesta, prendere in prestito un importo specifico di quella moneta e venderla immediatamente. Ora hai creato una posizione corta e se il mercato soddisfa le tue aspettative e va al ribasso, riacquisti esattamente lo stesso importo che hai preso in prestito e rimborsi il tuo prestatore insieme agli interessi e guadagni i profitti risultanti.

La tecnica HODL: proprio come suggerisce il nome, questo è un errore di ortografia intenzionale della parola hold’. Significa mantenere le tue criptovalute attraverso alti e bassi delle criptovalute. Si basa sul presupposto che gli investitori continueranno a mantenere le loro cripto indipendentemente da quanto bassi diventino i prezzi.

Questa strategia è adatta a coloro che sono disposti ad aspettare. In quanto tale, è una strategia a lungo termine. Poiché il mercato delle criptovalute è altamente volatile, i prezzi bassi delle criptovalute sono solo alla maturità e alla stabilizzazione. Ad un certo punto, il mercato si stabilizzerà e i prezzi aumenteranno e alla fine venderai le tue monete a prezzi più alti.

Non investire in una sola moneta! Come già sai, è quasi impossibile prevedere il futuro. Quindi, per essere più sicuri, è importante diversificare il tuo investimento investendo in almeno due o meglio ancora in quattro criptovalute. Questo può aumentare le tue possibilità di fare la tua giusta “call”.

Conclusione

In generale, l’industria delle cripto è altamente volatile. Nel corso degli anni, i trend ribassisti e rialzisti si sono regolarmente sostituiti, senza possibilità di prevenirli o prevederli.

Ciò significa che gli investitori devono dotarsi di alcune strategie per assicurarsi di sopravvivere a queste condizioni incerte del mercato delle criptovalute. 


Il mercato SALE/ SCENDE? NON CI IMPORTA!

Noi guadagniamo in automatico con l’APP IOS e ANDROID ROYALQ!

https://raqsy.com/s/BFVTZ

Articolo di presentazione sul nostro blog:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: I contenuti sono protetti